Biotecnologie, primo incontro sul progetto BRAIN 0

Posted on 7, December 2011

in Category Ricerca e Sviluppo


Si è svolto a Roma presso il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali il 29 novembre 2011 il primo Workshop dell’Ossevatorio del Progetto BRAIN, acronimo che sta per Biotecnologie per la Riduzione dell’Azoto dai digestati con processi innovativi e per promuovere la sostenibilità economica ed ambientale della produzione del biogas.

L’invito a partecipare, oltre che a Sea Marconi, è stato allargato a esperti provenienti da enti, istituzioni ed altre realtà pubbliche e private operanti nel settore della bioenergia, dell’agricoltura e dell’ ambiente in generale.

BRAIN è un Progetto finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole nell’ambito del bando bioenergetico DM 246/2007 con l’obiettivo di incentivare l’applicazione della digestione anaerobica dei reflui agro-zootecnici usando biotecnologie ambientalmente sostenibili ed economicamente più vantaggiose, quindi di particolare interesse per gli imprenditori agricoli.

I Partner del Progetto che è iniziato nel settembre 2010 e si concluderà nel Dicembre 2012, sono Politecnico di Milano (Polo di Cremona, DIIAR) e Università di Firenze (DICA).

Scopo del Workshop è stato quello di monitorare la filiera del biogas e l’applicabilità in quest’ambito delle tecnologie di riduzione dell’azoto dai digestati raccogliendo ed analizzando dati, evidenze ed impressioni sui suoi molteplici aspetti, ma soprattutto facendo comunicare diversi stakeholders all’interno di un gruppo caratterizzato da forti competenze in materia.

Il cuore del Progetto è rappresentato dalla messa a punto di un processo biologico avanzato, detto ANAMMOX®, scoperto in Olanda negli anni novanta, che. rispetto a un processo biologico convenzionale, consente di ridurre i costi di gestione anche del 90% ed i costi complessivi diminuiscono di 1,5 volte.

Sea Marconi ha portato il proprio contributo al tavolo della discussione dove erano presenti qualificati rappresentanti del Ministero (proponenti delle Legislazione in materia), del mondo accademico così come di operatori di settore quali progettisti e/o gestori di impianti di biogas che hanno sottolineato in particolare le criticità attuali nell’iter autorizzativo e di gestione di impianti di biogas.

Prosegue l’impegno in ricerca e innovazione da parte di Sea Marconi che, attraverso la tecnologia proprietaria Haloclean® Bioenergy, si avvicina e si confronta con gli operatori nel settore della produzione di biogas.

Per maggiori informazioni

www.progettobrain.it

A fine incontro i rappresentanti del Politecnico di Milano hanno distribuito l’invito ad un interessante Simposio Internazionale che si terrà a Milano nel Giugno 2012 e dove sarà presentato in dettaglio il Processo ANAMMOX®. Maggiori informazioni e programma del Simposio su www.sidisa2012.it


Related Post

0 Comments

Leave a Message

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Name*

Website

Comment

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>