Currently Browsing : bioenergy

Dalle microalghe al bioetanolo di terza generazione per la mobilità sostenibile 0

microalghe bioetanolo

Torino, 14 aprile 2014 A Torino, la Sea Marconi innova insieme al Politecnico e alle Università Workshop BioAlma – 15 aprile 2014 ore 16.00 presso AGORÀ I3P, Via P. C. Boggio 59 – Torino A Torino, dopo la FIAT, pioniera nell’uso del bioetanolo per la mobilità sostenibile (a partire dal Brasile) e le iniziative dello Slow Food con la valorizzazione del territorio, il progetto BioAlma (BIOcarburante da ALghe per la Mobilità sostenibile in Aree urbane) offre straordinarie opportunità di sviluppo sui temi strategici dell’EXPO 2015: “Nutrire il pianeta. Energia per la vita”. Il 15 aprile presso l’Incubatore delle Imprese del [&hellip

Leggi tutto

Postato il 14, April 2014

nella Categoria Ricerca e Sviluppo

Per il progetto LORVER inizia la fase sperimentale 0

Riunione avanzamento progetto LORVER

Lo scorso 16 gennaio 2014 a Nancy, Nord-Est della Francia, si è tenuta la riuni­one annuale per valutare e condividere fra i dodici partner lo stato di avanzamento del progetto LORVER (Lorraine Vert, cioè Lorena verde). In estrema sintesi il progetto intende studiare una serie di tecnologie per il recupero del territorio (area siderurgica dismessa contaminata da metalli pesanti con nichel, zinco, piombo, cadmio, ecc.) valorizzandolo attraverso l’agricoltura e la conversione di biomasse primarie o residuali. All’interno del team di lavoro internazionale Sea Marconi è il partner più importante in termini di complessità tecnologica e di investimento tecnico e finanziario [&hellip

Leggi tutto

Postato il 21, January 2014

nella Categoria Ricerca e Sviluppo

Consegna dell’impianto per la bioenergia “LORVER”, inizio campagne test 0

rilascio impianto lorver_res

Homécourt, 16 dicembre 2013. Con la conclusione dei collaudi dell’impianto e la consegna ufficiale alle autorità della regione francese della Lorena, si conclude un altro importante step del progetto LORVER (Lorraine Vert, cioè Lorena verde). Questo progetto (STD_IMP_200/11 del 8/11/2011) ha come obiettivo lo sviluppo di un impianto di pirolisi sperimentale che consenta di trasformare delle biomasse potenzialmente contaminate in bioenergia e bioprodotti. L’impianto in questione è già realtà, installato (presso la sede Sea Marconi France a Homécourt nella provincia di Metz) e funzionante, e proprio a partire dai prossimi mesi sarà destinato alle campagne di test finalizzate allo studio, [&hellip

Leggi tutto

Postato il 17, January 2014

nella Categoria Ricerca e Sviluppo

Da Rio+20 a Doha Cop 18 per i cambiamenti climatici 0

Bioenpro Doha COP18

Si è appena conclusa COP 18, la diciottesima conferenza ONU sui cambiamenti climatici di Doha (Qatar). Vander Tumiatti ha partecipato alla conferenza come membro ufficiale della delegazione italiana. Sea Marconi è da sempre vicina alle tematiche legate alla tutela ambientale, e più di recente ha orientato parte della sua Ricerca verso lo studio di tecnologie sostenibili per la produzione di bioenergia e bioprodotti. COP 18 è stata la vetrina ideale per presentare gli ultimi sviluppi delle nostre ricerche. Lo scorso 4 dicembre infatti, all’interno del padiglione Europa, uno dei massimi conoscitori di ecologia e cambiamenti climatici, il Premio Nobel Prof. Riccardo Valentini, ha [&hellip

Leggi tutto

Postato il 12, December 2012

nella Categoria Eventi, Notizie di settore

Haloclean BioEnergy, ulteriori vantaggi arrivano dalle nuove linee guida per le fonti rinnovabili 0

parco_eolico_big[1]

La pubblicazione delle linee guida per l’installazione delle fonti rinnovabili, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 219 del 18 settembre 2010, introduce una sostanziale semplificazione per ciò che riguarda i permessi di costruzione ed esercizio degli impianti. Per quanto concerne gli impianti di generazione di energia elettrica alimentati a biomasse sotto i 50 kW, le linee guida prescrivono la necessità della sola comunicazione all’amministrazione comunale, per quelli fra 50 kW e 1 Mw è richiesta la denuncia di inizio attività (DIA), invece, sopra 1 Mw, è richiesta l’Autorizzazione unica. Un articolo dell’11 ottobre scorso apparso sull’approfondimento Norme e Tributi de Il [&hellip

Leggi tutto

Postato il 26, October 2010

nella Categoria Notizie di settore

Sea Marconi protagonista all’EBRI (European Bioenergy Research Institute) 0

haloclean fine2008

Lo scorso 30 giugno, l’Università di Aston (Birmingham – UK) ha dato vita all’Istituto di Ricerca Europeo per la Bioenergia (EBRI) con l’obiettivo di condurre ricerche avanzate su tutti gli aspetti legati all’ambito “bioenergy”. Sea Marconi, grazie all’esperienza maturata nel settore, ricopre il ruolo di partner strategico dell’EBRI e grazie alle attività “in cantiere” si è già assicurata un ruolo di primo piano anche per le attività future. (guarda la presentazione mostrata all’evento) Nel corso dell’evento inaugurale tenutosi il 30 giugno ed il 1 luglio 2008, Vander Tumiatti, leader e mente della Sea Marconi, ha presentato i brillanti risultati ottenuti da [&hellip

Leggi tutto

Postato il 6, August 2008

nella Categoria Ricerca e Sviluppo

TAGS: