Currently Browsing : C4

Rimozione del PCB e delle corrosioni C2 e C4, logistica estrema (2013)

trattamento_olio_PCB_depolarizzazione3

Compagnia di produzione idroelettrica Il trasformatore si trova nei pressi di una diga fluviale con vincoli logistici e paesaggistici estremi. L’opzione del cambio dell’olio è stata scartata subito proprio per le enormi difficoltà di movimentazione (vd. foto) nell’area in prossimità del trasformatore. Parallelamente, le tecniche di trattamento con terre follari non avrebbero risolto le criticità funzionali del sistema olio – trasformatore.   Caratteristiche tecniche del trasformatore Anno: 1969 Potenza [MVA]: 105 Tensione [KV]: 225 Massa olio [Kg]: 29.000 Tipo di olio: paraffinico non inibito   Per questo caso Sea Marconi ha svolto uno studio approfondito mediante strumenti diagnostici multidetection da [&hellip

Leggi tutto

Postato il 22, February 2014

nella Categoria

Rimozione corrosione da metalli disciolti (C4) e sludge – Italia 2003

Trattamento di depolarizzazione selettiva Chedcos

Centrale idroelettrica italiana Caratteristiche tecniche dei trasformatori: Tipo trasformatore: elevatore Potenza [MVA]: 30 Tensione [KV]: 130 Massa di olio [Kg]: 58.000 Tipo olio: olio paraffinico Prima del trattamento Cu [mg/Kg] 43 TAN [mg KOH/g] 0,213 Color 3 DF 1,268 L’elevata presenza rame nell’olio contribuisce ad accelerare il degrado dell’olio stesso, con la formazione di composti insolubili (sludge) che si depositano sul fondo della cassa e negli interstizi del trasformatore. Questo influenza la corretta circolazione dell’olio generando un aumento delle temperature locali ed un aumento delle probabilità di guasto.   Soluzione: trattamento di depolarizzazione selettiva by Sea Marconi in modalità on-load (trasformatore sotto [&hellip

Leggi tutto

Postato il 31, May 2013

nella Categoria

Sea Marconi al Pittcon 2013 (USA) come esperta sulla gestione del ciclo vita di trasformatori con olio isolante 0

tumiatti-square1

Lo scorso 21 marzo Sea Marconi è stata invitata a Pittcon, Philadelphia (USA), offrendo soluzioni concrete a tutte le maggiori criticità connesse al Life Cycle Management (LCM) di apparecchiature elettriche con fluidi isolanti. Pittcon è la più grande conferenza al mondo sulle scienze di laboratorio, è senza scopo di lucro ed ogni anno attira più di 17.000 partecipanti da 90 paesi dal settore dell’industria, del mondo accademico e governativo. Fra i numerosi approfondimenti scientifici discussi alla conferenza, Sea Marconi è stata invitata alla sessione 2630: “Rapid Methods for Determination of Additives, by-Products and contaminants in Technical Oils”, all’interno della quale ha presentato [&hellip

Leggi tutto

Postato il 9, April 2013

nella Categoria Casi di successo, Eventi