Currently Browsing : effetto serra

Da Rio+20 a Doha Cop 18 per i cambiamenti climatici 0

Bioenpro Doha COP18

Si è appena conclusa COP 18, la diciottesima conferenza ONU sui cambiamenti climatici di Doha (Qatar). Vander Tumiatti ha partecipato alla conferenza come membro ufficiale della delegazione italiana. Sea Marconi è da sempre vicina alle tematiche legate alla tutela ambientale, e più di recente ha orientato parte della sua Ricerca verso lo studio di tecnologie sostenibili per la produzione di bioenergia e bioprodotti. COP 18 è stata la vetrina ideale per presentare gli ultimi sviluppi delle nostre ricerche. Lo scorso 4 dicembre infatti, all’interno del padiglione Europa, uno dei massimi conoscitori di ecologia e cambiamenti climatici, il Premio Nobel Prof. Riccardo Valentini, ha [&hellip

Leggi tutto

Postato il 12, December 2012

nella Categoria Eventi, Notizie di settore

L’innovazione tecnologica Sea Marconi al convegno Incontri di Scienza delle Separazioni 0

scienza separazioni

Il Gruppo Interdivisionale di Scienza delle Separazioni, Società Chimica Italiana, i giorni 4 e 5 maggio 2011, in occasione del 150° dell’Unità di’Italia, ha organizzato presso Villa Gualino a Torino, il convegno “Incontri di Scienza delle Separazioni”. L’evento ha proposto un’agenda ricca di contenuti di alto livello, delineando il recente contributo della scienza delle separazioni alle problematiche ambientali. Sea Marconi, da sempre alla ricerca di soluzioni sostenibili per l’energia e l’ambiente, ha offerto il suo contributo all’evento con due presentazioni. La prima, dal titolo “Estrazione SPE di composti organici ed inorganici del rame da liquidi isolanti”*, è collegata al progetto [&hellip

Leggi tutto

Postato il 9, May 2011

nella Categoria Eventi, Ricerca e Sviluppo

Vander Tumiatti relatore a Energethica al Lingotto di Torino 0

CO2 Effetto Serra

Lo scorso 9 aprile 2011 Vander Tumiatti ha partecipato come relatore al convegno Energethica presso il centro fieristico Lingotto di Torino. Oltre ad essere un convegno, Energethica è un vero e proprio circuito che promuove l’importanza dell’efficienza energetica e l’impiego di energia da fonti rinnovabili. Come descritto sul sito http://www.energethica.it, “l’obiettivo del Circuito è quello di mettere in rete fra loro l’Industria, le Istituzioni e la Ricerca, così da attivare un confronto costruttivo con il fine di sviluppare sinergie e nuove opportunità di crescita economica e qualitativa.” Di fronte ad una platea di circa trecento uditori, Vander Tumiatti ha presentato “CO2 [&hellip

Leggi tutto

Postato il 14, April 2011

nella Categoria Notizie di settore

“CO2 ed Effetto Serra”, Nucleare, Fonti Rinnovabili e lo Sviluppo Sostenibile Globale: Opportunità Vere o False? 0

pratoenuvole19

Il convegno “Energia nucleare e fonti rinnovabili: incompatibilità o convergenza? Europa, Italia, Piemonte – l’energia come motore di crescita, organizzato a Torino lo scorso 4 febbraio 2011 da Confindustria Piemonte ha affrontato tematiche tanto interessanti quanto delicate, sollevando interrogativi e posizioni cui è mancato, purtroppo, il necessario confronto con il numeroso e qualificato pubblico presente. Per questo motivo Vander Tumiatti* (imprenditore dal 1968, impegnato a livello europeo ed internazionale nel settore dell’energia e dell’ambiente) ha sentito l’esigenza di scrivere una lettera aperta indirizzata agli autorevoli relatori del convegno:   Dott. Giancarlo Aquilanti, Responsabile ENEL Area Tecnica Nucleare [scarica presentazione] Dott. Massimo Beccarello, Responsabile Energia [&hellip

Leggi tutto

Postato il 28, February 2011

nella Categoria Notizie di settore

C-Lock, progetto per migliorare la resa dei terreni agricoli 0

All’interno del bando tematico “Ambiente”, attualmente è in corso di valutazione un promettentissimo progetto europeo (7° Programma Quadro (FP7)) che impiega l’esperienza di Sea Marconi nella pirolisi intermedia per migliorare la resa dei terreni agricoli. Il progetto, chiamato C-Lock, è opera di un consorzio di imprese e istituti di ricerca di primaria importanza a livello europeo. L’obiettivo è trovare le migliori biomasse e le relative configurazioni di processo per produrre “biochar” dal residuo solido della pirolisi. Il biochar è un composto carbonioso di origine biogenica che, utilizzato come ammendante nel terreno agricolo o su suoli marginali, ne migliora la resa [&hellip

Leggi tutto

Postato il 18, March 2010

nella Categoria Ricerca e Sviluppo