Currently Browsing : energie rinnovabili

Per il progetto LORVER inizia la fase sperimentale 0

Riunione avanzamento progetto LORVER

Lo scorso 16 gennaio 2014 a Nancy, Nord-Est della Francia, si è tenuta la riuni­one annuale per valutare e condividere fra i dodici partner lo stato di avanzamento del progetto LORVER (Lorraine Vert, cioè Lorena verde). In estrema sintesi il progetto intende studiare una serie di tecnologie per il recupero del territorio (area siderurgica dismessa contaminata da metalli pesanti con nichel, zinco, piombo, cadmio, ecc.) valorizzandolo attraverso l’agricoltura e la conversione di biomasse primarie o residuali. All’interno del team di lavoro internazionale Sea Marconi è il partner più importante in termini di complessità tecnologica e di investimento tecnico e finanziario [&hellip

Leggi tutto

Postato il 21, January 2014

nella Categoria Ricerca e Sviluppo

Progetto LORVER, conversione termochimica innovativa per la bioenergia 0

Impianto di conversione termochimica

Con la realizzazione dell’impianto di conversione termochimica, esempio di soluzione altamente innovativa, entra nella fase centrale il progetto LORVER (Lorraine Vert, cioè Lorena verde). Attualmente sono in corso di completamento le fasi di integrazione di sistema (con le previste fasi di collaudo) che saranno interamente svolte presso la sede principale della Sea Marconi a Collegno (TO). Le scelte progettuali e realizzative sono state indirizzate verso una soluzione impiantistica preassemblata, compatta, containerizzata, collaudata “in casa”, e facilmente installabile presso il sito operativo grazie al minimo ingombro e la minima predisposizione infrastrutturale necessaria.   Quando si concluderanno le fasi sperimentali, questa strategia [&hellip

Leggi tutto

Postato il 17, September 2013

nella Categoria Ricerca e Sviluppo

Da Rio+20 a Doha Cop 18 per i cambiamenti climatici 0

Bioenpro Doha COP18

Si è appena conclusa COP 18, la diciottesima conferenza ONU sui cambiamenti climatici di Doha (Qatar). Vander Tumiatti ha partecipato alla conferenza come membro ufficiale della delegazione italiana. Sea Marconi è da sempre vicina alle tematiche legate alla tutela ambientale, e più di recente ha orientato parte della sua Ricerca verso lo studio di tecnologie sostenibili per la produzione di bioenergia e bioprodotti. COP 18 è stata la vetrina ideale per presentare gli ultimi sviluppi delle nostre ricerche. Lo scorso 4 dicembre infatti, all’interno del padiglione Europa, uno dei massimi conoscitori di ecologia e cambiamenti climatici, il Premio Nobel Prof. Riccardo Valentini, ha [&hellip

Leggi tutto

Postato il 12, December 2012

nella Categoria Eventi, Notizie di settore

Rio+20, al padiglione Italia con il Ministro Clini presentazione in video di Sea Marconi 0

tumiatti_3

  Approfondimenti Rio+20 – Il summit sulla Terra lancia la sfida alle piccole e medie imprese che operano nel mondo della Green economy[http://seamarconibiopower.blogspot.it] Sea Marconi torna da RIO+20, un po’ di delusione ma molte opportunità Ambiente, acqua, cibo, energia, Sea Marconi porta le sue soluzioni sostenibile al RIO+

Leggi tutto

Postato il 24, September 2012

nella Categoria Chi siamo

Ambiente, acqua, cibo, energia, Sea Marconi porta le sue soluzioni sostenibili al RIO+20 0

A sinistra l'architetto Marco Casamonti, ideatore del progetto "Habitare a comunidade",

strategie di intervento nei sistemi urbani spontanei: Babilônia e Chapéu Mangueira a Rio de Janeiro

Si sono aperti il 13 giugno i lavori di Rio+20, la conferenza delle Nazioni Unite sullo sviluppo sostenibile, l’evento organizzato in Brasile esattamente dopo venti anni dallo storico summit della Terra del 1992. Rio+20 avrà il suo culmine con la presenza dei capi di Stato, i quali di riuniranno per la sessione finale dell’evento dal 20 al 22 giugno. Durante la conferenza si terranno seminari, workshop ed altri eventi riguardanti i temi oggetto dell’evento, con esposizioni di selezionate aziende leader nel settore delle tecnologie sostenibili. Sea Marconi è una fra queste eccellenze italiane, attualmente il top management aziendale si trova Rio de Janeiro all’interno del Padiglione [&hellip

Leggi tutto

Postato il 16, June 2012

nella Categoria Eventi, Notizie di settore

“Energie in Cantiere”, Vander Tumiatti presenta le nanospugne alla rassegna di Lecce 0

nanospugne

Lo scorso venerdì 9 marzo, Vander Tumiatti è stato invitato a Lecce alla Rassegna “Energie in Cantiere, problematiche energetiche e di sostenibilità” per presentare le nuove Nanospugne Funzionalizzate, brillante risultato della ricerca Sea Marconi. La rassegna vedrà altri due appuntamenti oltre a quello appena organizzato, tutti con l’obiettivo di mettere in relazione professionisti del settore “energie alternative” che possano contribuire allo sviluppo sociale, culturale e occupazionale del territorio salentino. Al primo incontro del 9 marzo hanno partecipato, tra gli altri, il sindaco della città di Lecce, il presidente dell’Ordine degli Ingegneri della provincia di Lecce, e naturalmente per Sea Marconi [&hellip

Leggi tutto

Postato il 19, March 2012

nella Categoria Ricerca e Sviluppo

Nuova invenzione di Sea Marconi per la conversione di matrici carboniose in biomateriali e bioenergia con “CO2 Negativo – CO2N”. 0

schema impianto conversione matrici carboniose

L’ultima invenzione del 2010 della Sea Marconi si riferisce ad un impianto modulare per la conversione integrata di matrici carboniose al fine di ricavare e/o valorizzare “prodotti derivati“, “vettori energetici o bioenergetici”, “energia o bioenergia” con impatto ambientale basso o “CO2-neutrale – CO2n” o “CO2-Negativa – CO2N” e/o “Zero Emissioni – ZE”. Questa invenzione, con domanda di brevetto internazionale Sea Marconi, è principalmente basata sulla configurazione impiantistica di reattori rotanti multifunzione, posti in serie o parallelo tra di loro, in grado di realizzare i diversi processi di conversione nelle specifiche condizioni operative richieste. L’ideazione Sea Marconi è frutto di una intensa e continua attività [&hellip

Leggi tutto

Postato il 19, January 2011

nella Categoria Ricerca e Sviluppo

Protezione del parco trasformatori per le energie rinnovabili 0

parco_eolico_big[1]

Nelle Linee guida per l’installazione delle fonti rinnovabili (GU n. 219 del 18 settembre 2010), sono riportate preziose indicazioni anche sul corretto inserimento nel paesaggio e sul territorio degli impianti eolici. In particolare il documento prescrive di “posizionare, ove possibile, il trasformatore all’interno della torre” eolica. Il trasformatore elettrico ricopre un ruolo chiave anche nella produzione di energia dal vento, nei parchi fotovoltaici e nelle centrali di cogenerazione da biomasse, in cui è previsto l’allacciamento alla rete di media tensione MT o alta tensione AT. Posizionare il trasformatore all’interno della torre, come suggerisce la Gazzetta Ufficiale, porta inevitabilmente ad una maggiore [&hellip

Leggi tutto

Postato il 3, December 2010

nella Categoria Norme e leggi

Haloclean BioEnergy, ulteriori vantaggi arrivano dalle nuove linee guida per le fonti rinnovabili 0

parco_eolico_big[1]

La pubblicazione delle linee guida per l’installazione delle fonti rinnovabili, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 219 del 18 settembre 2010, introduce una sostanziale semplificazione per ciò che riguarda i permessi di costruzione ed esercizio degli impianti. Per quanto concerne gli impianti di generazione di energia elettrica alimentati a biomasse sotto i 50 kW, le linee guida prescrivono la necessità della sola comunicazione all’amministrazione comunale, per quelli fra 50 kW e 1 Mw è richiesta la denuncia di inizio attività (DIA), invece, sopra 1 Mw, è richiesta l’Autorizzazione unica. Un articolo dell’11 ottobre scorso apparso sull’approfondimento Norme e Tributi de Il [&hellip

Leggi tutto

Postato il 26, October 2010

nella Categoria Notizie di settore

Progetto Europeo “BioAlgaeSorb”, applicazioni straordinarie per l’energia e l’ambiente 0

meeting_bioalgaesorb[1]

Il 7 ottobre 2010 si è tenuto presso il quartier generale di Sea Marconi il kick-off meeting del progetto Europeo “BioAlgaeSorb”, ricerca triennale finanziata dalla Commissione Europea sul tema delle microalghe per usi energetici e non, coordinato dalla Norwegian Bioenergy Association. Al progetto partecipano 12 partner provenienti da 6 Stati Membri, tra cui 3 associazioni di imprese (Norwegian Bioenergy Association, European Biomass Association, British Trout Association), 4 PMI (Sea Marconi Technologies, IngrePro, Varicon Aqua Solutions, Value for Technology) e 5 Istituti di ricerca ed Università (Swansea University, Teknologisk Institutt, Durham University, Hellenic Centre for Marine Research, Università di Firenze). Il progetto BioAlgaeSorb (“Enabling [&hellip

Leggi tutto

Postato il 15, October 2010

nella Categoria Ricerca e Sviluppo