Currently Browsing : olio

Messico, reti energetiche PCB free grazie alla soluzione Sea Marconi per oli e trasformatori 0

Dealogenazione PCB in Messico

Sea Marconi ha stretto l’accordo di cooperazione con un prestigioso partner locale: la System of Energy sa., che si occuperà, dopo un periodo di formazione e addestramento, di realizzare le attività sul campo. La dealogenazione degli oli e dei trasformatori con PCB sarà realizzata con la metodica CDP Process® by Sea Marconi, che prevede:l’impiego di speciali reagenti brevettati, impianti di trattamento realizzati internamente (DMU – Decontamination Mobile Unit), ed una metodologia sicura e sostenibile che consente di decontaminare completamente l’olio e l’apparecchiatura elettrica che lo contiene. Il trattamento di dealogenazione CDP Process® by Sea Marconi non soltanto permette di riclassificare il trasformatore e l’olio “PCB [&hellip

Leggi tutto

Postato il 30, May 2013

nella Categoria Casi di successo

PCB e diossina, 45 anni di risposte sostenibili per l’energia e l’ambiente 0

PCB Seveso

Quella di Sea Marconi è una storia che inizia nel 1968 ed è caratterizzata da eventi e scoperte importantissime nell’ambito dei PCB (policlorobifenili) e della Diossina, pensiamo ad esempio al tristemente noto caso di Seveso 1976, agli obiettivi della Convenzione di Stoccolma sui POPs e le prossime sfide del XXI secolo. Il modus operandi Sea Marconi è un approccio integrato alla gestione di olio e PCB nelle apparecchiature elettriche come i trasformatori, elementi strategici nella produzione, trasporto, distribuzione, utilizzo di energia elettrica nel mondo. In questo ambito Sea Marconi è stata protagonista ideando soluzioni pionieristiche a livello mondiale e contribuendo alla stesura di norme [&hellip

Leggi tutto

Postato il 30, May 2013

nella Categoria Casi di successo, Norme e leggi

Sea Marconi alla COPs 13, riuni­one sinergica fra le convenzioni di Rotterdam, Stoccolma e Basilea 0

COPs13 Sustainable Synergies

Fra il 28 aprile ed il 10 maggio 2013, a Ginevra, si è tenuto l’evento COPs 13, “Conference of the Parties” che ha visto la partecipazione congiunta della Convenzione di Basilea1, della Convenzione di Rotterdam2 e della Convenzione di Stoccolma3. L’obiettivo dell’evento è alimentare uno sforzo sinergico fra i tre organismi per un orientamento politico coerente e facilitare un’azione più efficace sia su aspetti tecnico-specialistici sia su questioni di bilancio. Uno degli argomenti cardine dell’evento è stato senz’altro l’eWaste, cioè la tematica relativa ai rifiuti elettrici ed elettronici, che determinano un impatto sociale ed economico devastante soprattutto per i paesi in via di sviluppo. E’ noto infatti come [&hellip

Leggi tutto

Postato il 10, May 2013

nella Categoria Eventi, Norme e leggi

Trattamenti dell’olio isolante: “Soluzioni Sea Marconi” vs “Trattamenti con terre follari” 0

Segni di arco elettrico sui contatti del selettore

Confronto fra le differenti tecniche di trattamento dell’olio isolante durante il ciclo di vita di oli e trasformatori Scarica la scheda PDF >>  Fattori chiave Trattamenti Sea Marconi* Brevetto Sea Marconi Tipico trattamento con terre follari Tipico trattamento con terre follari e rigenerazione terre a > 600-700 °C Ripristino delle proprietà fisiche KV, DGA, H2O  Sì  Sì  Sì Ripristino delle proprietà chimiche TAN, DF, IFT  Sì  Sì  Sì Rimozione DBDS e zolfo corrosivo  Sì  No  No Decontaminazione dei metalli disciolti  Sì  No  No Dealogenazione: PCBs/POPs nell’olio  Sì  No  No Classificazione: BAT/BEP – Best Available Techniques/Best Environmental Practices (PCBs/POPs)  Sì  No  No Autopulizia [&hellip

Leggi tutto

Postato il 16, April 2013

nella Categoria Approfondimenti, Casi di successo, Impianti trattamento olio

Sea Marconi ottiene il rinnovo dell’accreditamento Accredia per le prove sugli oli isolanti 0

mongolia_plant3

Lo scorso novembre 2012 Sea Marconi ha ricevuto la visita ispettiva di sorveglianza ed estensione dell’accreditamento da parte di Accredia*. L’audit si è concluso con esito positivo, il nuovo certificato avrà decorrenza 25/02/2013. In particolare gli ispettori Accredia hanno messo sotto esame non solo il laboratorio analisi, ma tutta l’azienda, verificando con estrema attenzione la totale conformità alle procedure imposte. Al termine della visita, che Sea Marconi ha superato brillantemente, gli ispettori non hanno rilevato alcuna non conformità, stilando solo otto osservazioni, ognuna delle quali già avviata all’analisi della cause e all’individuazione delle contromisure. L’accreditamento Accredia è una garanzia di [&hellip

Leggi tutto

Postato il 18, February 2013

nella Categoria Referenze

Sea Marconi controlla le reti elettriche strategiche dei paesi del petrolio GCC 0

analisi di laboratorio

Proprio pochi istanti fa sono arrivati presso il nostro laboratorio i primi campioni prelevati dai trasformatori del Golfo Persico grazie all’accordo triennale siglato da Sea Marconi con CEGELEC Saudi. L’accordo prevede la copertura diagnostica su circa 100 apparecchiature (power transformer, shunt reactor, auxiliary transformer, tap changer, earthing transformer) installate nei paesi del GCC (Gulf Cooperation Council): Kuwait, Arabia Saudita, Bahrain, Qatar, Emirati Arabi e Oman. Questo prestigioso incarico è stato assegnato a Sea Marconi a seguito di una gara internazionale che ha visto primeggiare Sea Marconi grazie ai 45 anni di esperienza raccolta nella più grande banca dati privata e [&hellip

Leggi tutto

Postato il 13, February 2013

nella Categoria Casi di successo

Seguitissimo anche il Workshop su Trasformatore e olio organizzato in Spagna 0

workshop_barcelona2

10 novembre 2011, Barcellona, Sea Marconi organizza Oil & Transfo Workshop, seminario di aggiornamento tecnico rivolto agli operatori del settore della gestione di apparecchiature elettriche con fluidi isolanti. Dopo l’esito straordinariamente positivo di Arezzo e Verona, Sea Marconi replica il format dei suoi eventi a Barcellona, ed anche qui un’altra sala gremita ed un’attenzione elevatissima fino alla fine della giornata. L’evento di Barcellona è stato un grande successo prima di tutto per l’elevata partecipazione, 56 iscritti provenienti da tutta la Spagna e dal Portogallo, e poi per lo scambio di domande e risposte alimentato da una platea davvero attenta e competente. Oltre al sig. Tumiatti, socio [&hellip

Leggi tutto

Postato il 16, November 2011

nella Categoria Eventi

Workshop Verona, partecipanti soddisfattissimi per l’aggiornamento tecnico normativo by Sea Marconi 0

workshop_seamarconi_verona4

È di sole due settimane fa lo straordinario successo raccolto al Workshop organizzato da Sea Marconi il 20 ottobre 2011 alle porte di Verona. Già dalle iscrizioni, bloccate in anticipo per sovrannumero, si era capito che sarebbe stata un’edizione con qualcosa in più. In effetti così è stato: 90 partecipanti (130 le richieste di iscrizione), un notevole scambio di opinioni e numerose domande rivolte ai nostri esperti. Vorrei sottolineare però, e ne sono particolarmente orgoglioso, l’elevatissimo livello di soddisfazione emerso dai questionari compilati dai partecipanti. Sono stati apprezzati tanto gli interventi tecnici dei relatori Sea Marconi quando tutti gli aspetti [&hellip

Leggi tutto

Postato il 8, November 2011

nella Categoria Notizie di settore

Tendenza degli oli a formare rame disciolto, Sea Marconi espone in Norvegia i risultati della ricerca 0

FOTO_Trondheim_resized[1]

L’International Conference on Dielectrics Liquids (ICDL 2011), tenutasi dal 26 al 30 giugno a Trondheim (Norvegia), è stata la sede ideale per presentare i risultati di una ricerca svolta da Sea Marconi in collaborazione con l’Università di Torino e l’istituto Nikola Tesla di Belgrado. Durata 18 mesi, lo studio ha beneficiato del lavoro di numerosi tesisti che in Sea Marconi hanno redatto le proprie tesi di laurea sotto la supervisione della dott.ssa Maria Rosa De Carlo dell’Università di Torino. La sintesi del progetto di ricerca presentata a Trondheim da Riccardo Maina (resp. Laboratorio Sea Marconi) aveva come titolo “Copper Dissolution and Deposition [&hellip

Leggi tutto

Postato il 15, July 2011

nella Categoria Approfondimenti, Norme e leggi, Ricerca e Sviluppo